Consigli per un principiante del tennis

Gioco a tennis da tanto tempo ma non me la sento di definirmi un esperto. Tuttavia penso che la mia esperienza mi possa mettere nella posizione adatta per dare buoni consigli a un principiante, questo sarà apputo l’argomento trattato in questo articolo.

Sei hai appena iniziato a praticare questo sport, probabilmente avrai bisogno di un po’ di preparazione atletica specifica, leggere la mia pagina dedicata all’aromento può eesere un buon inizio per sapere cosa fare. Se sei in sovrappeso, questo potrebbe essere il momento buono per risolvere il problema, ma non basta voler dimagrire! Bisogna sapere cosa fare e capire i meccanismi che portano il corpo a guadagnare o perdere peso, anche in questo caso il link offerto può essere un buon punto di partenza.

All’inizio si è tutti imbranati, si corre poco, non si riesce a leggere la traiettoria dei colpi, si mancano tante palle. E’ normale, l’importante è non arendersi. Lavorate sulla prearazione fisica e allo stesso tempo esercitate con diligenza i fondamentali. Spesso vi sembrerà di non andare danessuna parte ma non è così, anche se non sembra state migliorando ogni giorno, a ogni dritto, a ogni rovescio, a ogni scatto e ad oni battuta. L’importante è continuare a macinare colpi su colpi e lasciare che il detto “practice makes perfect” faccia il suo lavoro.

Se siete stanchi ma avete ancora voglia di lavorare sul vostro gioco vi consiglio di guardare gli altri giocare, non so se guardare i campioni sia una buona idea visto che spesso il loro gioco è così avanzato che probabilmente non è il più adatto allo scopo. Guardate piuttosto il vostro istruttore o giocatori migliori di voi, cercate di capire cosa fanno di diverso, come si posizionano e il modo in cui colpiscono la pallina. Sembra una cosa da poco ma la semplice osservazione vi può portare molto lontano se fatta cn lagiusta concentrazione.

Dopo un po’ di tempo avrete iniziato a capire bene i fondamentali e vi inizierete a divertire giocando più partite. Questo è il momento di darci dentro. Giocate, giocate e ancora giocate fino per tutto il tempo possibile. Cercate di giocare soprattutto con giocatori un po’ più forti di voi ma non troppo, sono quelle le partite più proficue.

E niente, il tempo volerà e in men che non si dica sarete voi a consigliare ai più inesperti. E nel frattempo vi sarete messi informa e divertiti anche un bel po’. Viva il tennis, è davvero uno sport meraviglioso!